en flag 

afarzh-CNfrdeeljaptrues

Inserisci l'indirizzo email del tuo account. Ti verrà inviato un codice di verifica. Una volta ricevuto il codice, potrai scegliere una nuova password per il tuo account.

Obiettivi

Dare vita a un atto collettivo che si esprima in eventi creativi e personali nel modo più capillare possibile per sensibilizzare Istituzioni e opinione pubblica su valori, benefìci e utilità della pratica Shiatsu, anche in supporto agli stress emotivi legati a Covid-19 e a favore della qualità della vita necessaria per creare e mantenere condizioni di benessere immunitario e psicofisico.

Perché ISD

Manifesto della Giornata Internazionale dello Shiatsu

Questo manifesto è un invito a prendere parte da protagonista a un evento collettivo che ambisce ad avere la massima risonanza possibile: una giornata-simbolo per unirci e dire Shiatsu ‘in tutte le lingue del mondo’.

L’iniziativa è partita da un folto numero di soggetti che hanno proposto di dar vita ad un evento senza interessi economici né politici, che coinvolga tutti gli operatori Shiatsu e superi barriere, distanze e differenze.

Un momento in cui le diverse anime della pratica si ritrovano per agire non più come singoli, ma come elementi di un grande cuore, il cuore dello Shiatsu.

Così immaginiamo questa giornata. Oltre gli stili. Oltre le correnti, le mode, le sigle. Un’onda di movimento vitale che coinvolga tutti coloro (enti, associazioni, scuole, gruppi, privati) che hanno incontrato lo Shiatsu, lo amano, lo praticano, lo insegnano, lo ricevono.

Non è un caso che la proposta abbia trovato il massimo impulso nel momento particolare che tutto il mondo sta vivendo per la pandemia Covid-19. Insieme possiamo dare un segnale di fiducia a una società afflitta ed impaurita.

Sarà soltanto grazie all’impegno di ognuno che questa occasione della Giornata Internazionale potrà avere risonanza mondiale.

Possiamo tutti percepire quanto sia necessario lavorare costantemente per far sì che le persone e la società possano vivere in equilibrio ed in armonia e noi operatori crediamo fermamente che lo Shiatsu aiuti in questo.

Ognuno, da attore unico qual è nel proprio ruolo e nel contesto in cui vive, può fare la sua parte per veicolare l’iniziativa nella propria comunità, gruppo, luogo di lavoro.

Da soli si va poco lontano, ma un vecchio proverbio giapponese dice che “una mosca, se attaccata alla coda di un cavallo, potrà percorrere decine di miglia”. Lo stesso può fare ognuno di noi.

Abbiamo un magnifico cavallo che è lo Shiatsu, iniziamo a correre.

Cos' è ISD

La Giornata Internazionale dello Shiatsu si terrà per la prima volta Domenica 13 Giugno 2021, e poi ogni anno la seconda domenica di Giugno.

Sarà aperta a qualsiasi iniziativa riguardi lo Shiatsu e potrà essere realizzata da chiunque: enti, associazioni, scuole, gruppi, privati.

Una giornata per declinare, ciascuno nel suo modo e con la propria sensibilità, i significati, la potenza e le virtù di questa pratica millenaria, inventandosi un modo per portarla tra la gente.

L’iniziativa è apolitica e apartitica e si pone oltre ogni sigla: non ci sono confini quando si parla di vitalità. Incontrandosi nello Shiatsu si può condividere un percorso e uno stile di vita che annulla qualsiasi differenza.

Chi desidera partecipare è invitato ad attivare, nella giornata in oggetto, eventi online o sul proprio territorio (se possibile per le norme vigenti) scegliendo in autonomia proposta, durata e modalità.

A parte la mera organizzazione pratica (che ciascuno può regolare da sé in base alle proprie possibilità) non ci sono costi da sostenere o guadagni da ipotizzare:

è lo spirito dell’iniziativa il fine e il mezzo dell’unione in questa giornata-simbolo, che si svolgerà in maniera autonoma in ogni Paese e realtà, con modalità che rispettino le leggi e i regolamenti vigenti in ogni Stato o Comune.

La immaginiamo come un fiorire di piccole e grandi iniziative sul web o sul territorio (ove possibile)…una costellazione di proposte a tema ‘Shiatsu’ che, nello stesso giorno, diano la possibilità di incontrare quest’arte.

Come partecipare

Cosa fare in due semplici mosse:

  1. postare qualsiasi contributo (una foto, una frase, un breve video) che risponda alla domanda Che cos’è per te lo Shiatsu? con l’hashtag #internationalshiatsuday. Un modo per dare visibilità alla nostra professione, far sapere sempre più che il popolo dello Shiatsu annovera un gran numero di professionisti a cui è possibile affidarsi per recuperare risorse!
  2. scaricare il logo e pubblicarlo sul proprio sito, profili social, storie, immagini o depliant o semplicemente pubblicare il frame dell'ISD sul proprio profilo Facebook.
    SCARICA QUI IL LOGO DELL'ISD
    SCARICA QUI IL FRAME FACEBOOK

Chiunque aderisca è invitato a contrassegnare ogni post con questo hashtag: #internationalshiatsuday

Perché #internationalshiatsuday?

  • Per rendere riconoscibile l'evento e dare visibilità alla professione: più tag ci saranno più l’iniziativa, diventando virale, farà sapere a tutti che quello dello Shiatsu è un popolo che annovera un gran numero di professionisti a cui è possibile rivolgersi e affidarsi.
  • Perché grazie a questo tag potremo rintracciare tutte le foto delle iniziative attivate a livello internazionale e aiutare a raccoglierle su questo sito, che anno dopo anno servirà come ‘album della memoria’, arricchendosi di immagini sempre nuove.

Accesso Utenti

Inserisci le tue credenziali d'accesso all'area amministrativa
Grazie,

Login

Insert user name and password to access private area
Thanks.